Il futuro del video on line: alleanze tra i broadcaster tv e i produttori di contenuti.

I servizi video su smartphone e sui pc nei prossimi anni costituiranno la maggior opportunità di business per gli operatori di Telecomunicazioni e di conseguenza saranno un volano per lo sviluppo delle reti.

“L’offerta di servizi video e non più soltanto voice sarà sempre più strategica per le imprese di telecomunicazione e diventerà un driver di sviluppo per la penetrazione della banda ultralarga. In Cina, ad esempio, già diverse compagnie telefoniche stanno cavalcando con successo questo andamento di mercato. Oggi nella terra del dragone ci sono 10 milioni di consumatori video e China Telecom ha cominciato da due anni a produrre contenuti in proprio”, ha detto Xu.

per questo motivo con WimTrade puoi mettere in vendita i tuoi video scegliendo la licenza per la distribuzione, il prezzo e le condizioni di utilizzo, o acquistare nuovi video per arricchire i tuoi palinsesti.

Con WimTrade puoi anche creare un contest ed effettuare una Call per video di determinate categorie. Gli utenti di WimLance, tramite l’App installata sul proprio smartphone/tablet Android o iPhone possono partecipare alla Call proponendo un video, e solo tu puoi visualizzare i video dei partecipanti e selezionare quelli di tuo interesse.

Ecco dove puoi approfondire

http://wimlabs.com/wimtrade.html

http://wimlabs.com/wimlance.html

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *