Creare il proprio palinsesto.

Guardare la televisione è stata fino a pochi anni fa la più comune delle nostre attività quotidiane, solo di recente minata dalla diffusione sempre più virale di altri media digitali più “portatili”. In realtà ciò che va in onda nel piccolo schermo è sempre frutto di un ragionamento, di una precisa politica, di una programmazione, di un’organizzazione e di diverse professionalità: in altre parole è il risultato di un palinsesto, ovvero di una “sequenza ordinata di programmi e altri materiali disposti entro una griglia temporale secondo differente logiche (editoriali, commerciali e professionali)“.

Perché creare il proprio palinsesto, avendo l’opportunità di far streaming sui social? Avere il proprio palinsesto legato al proprio sito diventa importante per gestire dei contenuti e creare un fund raising  utile ai giorni nostri.

Creare dei palinsesti dando una bella immagine che rende bene l’idea di ciò che è realmente la tua televisione, il tuo lavoro, il tuo prodotto, la tua azienda!

Netflix punta al 50% di contenuti originali nel suo catalogo!

Fatelo anche voi!

www.wimlabs.com

www.wim.tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *